Dicono di noi


XII Premio Mediterraneo a Lauria PDF Stampa E-mail

A Lauria il 17 luglio 2011 alle ore 21.30, sapientemente presentato da Daniele Piombi è andato in scena il Premio Mediterraneo. Oltre alla partecipazione delle illustri personalità internazionali alle quali è stato tributato il Premio Mediterraneo, il gruppo storico del Contrapasso di Salerno che ha onorato la figura dell’Ammiraglio Ruggero di Lauria, personaggio storico medievale al quale si ispirano gli eventi dell’associazione organizzatrice...

Leggi tutto su l'Eco del sud

 
Dopo il Gran Ballo del Risorgimento PDF Stampa E-mail

La Città

Atmosfere gattopardiane ieri nella sala rossa del Casino sociale dove, tra pizzi, merletti e frac, si è svolto il Gran ballo del Risorgimento

Leggi tutto su la Città di Salerno

 
Arriva il Gran Ballo del Risorgimento PDF Stampa E-mail

Virgilio

Una serata per rivivere i fasti dell'Ottocento italiano.

leggi tutto su www.salerno.virgilio.it

 

Caserta News

Ritorna il "Gran Ballo dell'Ottocento".

leggi tutto su www.casertanews.it

 

Radio Alfa

Tornano i fasti dei Gran Balli dell'800.

leggi tutto su www.radioalfa.fm

 

Dentro Salerno

La serata-evento vuole essere espressione dei festeggiamenti nazionali dei 150 anni dall’Unità d’Italia, all’interno dell’edizione 2011 diSalerno A Porte Aperte.

leggi tutto su www.dentrosalerno.it

 

Io Notizie

Una serata per rivivere i fasti dell’Ottocento italiano, nella cornice dei festeggiamenti dell’Unità d’Italia

leggi tutto su www.ionotizie.it

 

Julie News

Salerno: Risorge il Gran Ballo.

leggi tutto su www.julienews.it

 

Eco di Salerno

A Salerno rivive il Gran Ballo dell'ottocento per festeggiare l'Unità d'Italia.

leggi tutto su www.ecodisalerno.com

 

Turismo in Salerno

Il Gran Ballo è aperto a tutti e vedrà, tra l’altro, la libera partecipazione di cittadini salernitani e di tanti provenienti da diverse parti d’Italia.

leggi tutto su www.turismoinsalerno.it

 

Acsi Salerno

L’intento dell’associazione culturale Il Contrapasso è portare anche a Salerno il Gran Ballo, un fiore all’occhiello per il nostro Paese nel resto d’Europa, dove proprio la Società di danza del maestro Mollica è impegnata nell’organizzazione di eventi molto partecipati dai cittadini degli altri Paesi europei.

leggi tutto su www.acsisalernostampa.blogspot.com

 

Kulone.com

Gli spettatori diventeranno gli ospiti del Gran Ballo. Non distaccati e freddi osservatori di uno spettacolo teatrale, ma a tutti gli effetti inseriti nella calda e gioiosa atmosfera generata dal piacere della musica e della danza.

leggi tutto su www.kulone.com

 

La Siritide

La serata di danze non prevede esclusivamente l’esibizione di ballerini, ma è concepita come un momento di aggregazione e incontro, con danze e musiche.

leggi tutto su www.lasiritide.it

 

Di tutto un po'

il 22 Maggio a Salerno, "Gran Ballo del Risorgimento"

leggi tutto su www.dituttounpo.tv

 

Bigol

Domenica 22 maggio Salerno rivivrà i fasti dell'Ottocento italiano, in una serata ricca di ricordi ed emozioni.

leggi tutto su www.bigol.net

 

Targato Sa

A Salerno si sogna con il Gran Ballo

leggi tutto su www.targatosa.it

 

Diario Sette

Anche la danza, con i suoi passi, ha scandito l’Unità d’Italia.

leggi tutto su www.diariosette.it

 
Poche ore al Gran Ballo del Risorgimento PDF Stampa E-mail

Mancano poche ore al Gran Ballo del Risorgimento, organizzato dall’Associazione culturale Il Contrapasso, di Salerno, con il patrocinio del Comune di Salerno e in partnership con la Società di danza, del maestro Fabio Mollica, docente presso l’Accademia di danza di Modena.

Domani 22 maggio, a partire dalle ore 17.30 e all’interno del vasto programma dell’edizione 2011 di Salerno Porte aperte, presso la Sala Rossa del Casino Sociale di Salerno, il Gran Ballo sarà tra l’altro espressione dei festeggiamenti nazionali dei 150 anni dall’Unità d’Italia.

«Da sempre Il Contrapasso fa della ricerca storica e dell’autenticità della riproposizione scenica a trecentosessanta gradi il soggetto indiscutibile delle sue attività – ha commentato la prof.ssa Raffaella Lembo. Quest’anno, in occasione di questo importante anniversario dall’Unità, abbiamo approfondito la nostra ricerca andando oltre il contesto spazio-temporale del Medioevo e del Rinascimento, nella cui riproposizione storica ci siamo affermati sin dall’inizio della nostra attività, nel 1998. Con il Gran Ballo del Risorgimento vogliamo portare a Salerno una realtà che in altre parti d’Italia è già affermata, il Gran Ballo appunto, facendone un momento di interesse storico, sociale, culturale che potrebbe essere riproposto anche in altre circostanze».

Numerose le adesioni fino ad ora registrate, grazie alla possibilità di accedere liberamente all’evento: oltre ai cittadini salernitani, molti turisti giungeranno in città, provenienti da diverse parti d’Italia: dallo scorso autunno, infatti, sisono svolti a Salerno, una volta al mese, gli allenamenti di danza in vista di questo prestigioso appuntamento. Per permettere a tutti di calarsi nel mondo dell’Ottocento, l’associazione Il Contrapasso ha infatti organizzato lezioni di danza d’epoca, guidate dal maestro Mollica. «È stata un’esperienza molto emozionante – prosegue la prof.ssa Lembo –: ci è sembrato di entrare nelle sequenze sceniche del Gattopardo. Negli ultimi due mesi, la nostra Associazione ha preso parte a una serie di eventi celebrativi dell’Unità d’Italia: particolarmente prestigioso per noi, l’invito al Gran Ballo di Torino, presso il Circolo di presidio militare e a Palazzo Reale, a Napoli. L’intento dell’associazione culturale Il Contrapasso è portare anche a Salerno il Gran Ballo, un fiore all’occhiello per il nostro Paese nel resto d’Europa, dove proprio la Società di danza del maestro Mollica è impegnata nell’organizzazione di eventi molto partecipati dai cittadini degli altri Paesi europei».

La serata di danze non prevede esclusivamente l’esibizione di ballerini, ma è concepita come un momento di aggregazione e incontro, con danze e musiche. In particolare, saranno proposti brani di repertorio eseguiti dal mezzo soprano Antonella Carpenito e dalla pianista Maria Scala, del Duo Marèn.

 

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 4

Associazione Culturale "Il Contrapasso" - Via Madonna di Fatima, 81 - 84141 Salerno - Tel 089 724698 / 349 2186260 - Fax 089 8422256 - CF 95089550651

Powered by Teledif Italia Srl & EvilAdv.com