Formazione e aggiornamento del personale docente delle scuole di ogni ordine e grado PDF Stampa E-mail

Nell’ambito dei processi di riforma e di innovazione nella scuola, la formazione costituisce una leva strategica fondamentale per lo sviluppo professionale dei docenti, per il necessario sostegno agli obiettivi di cambiamento, per una efficace politica di sviluppo delle risorse umane attraverso qualificate iniziative di prima formazione e di formazione in servizio, per interventi formativi finalizzati a specifiche esigenze.

La partecipazione ad attività di formazione e di aggiornamento costituisce un diritto per i docenti, in quanto funzionale alla piena realizzazione e allo sviluppo delle proprie professionalità.

 

Obiettivi formativi prioritari

Gli interventi di formazione sono finalizzati all’arricchimento e al consolidamento delle competenze professionali necessarie a sostenere i processi di cambiamento in atto, e sono volti a promuovere la socializzazione delle esperienze e la conoscenza di processi innovativi.

In tale prospettiva il sistema di formazione, a tutti i livelli, muove dalla consapevolezza della scuola di essere fonte di conoscenza e di riflessione su se stessa.

In particolare, sono da privilegiare:

  • interventi formativi sugli aspetti prioritari di natura metodologica, pedagogica, organizzativa e di ambito disciplinare specificamente connessi ai processi di riforma e innovazione;

  • interventi formativi per le funzioni del personale docente correlate all’attività progettuale e gestionale dell’autonomia;

  • anno di formazione;

  • iniziative per la promozione, ricerca e diffusione di modelli innovativi di formazione e aggiornamento e per le iniziative di carattere nazionale di formazione a distanza;

  • interventi per il contrasto al disagio giovanile e per l’educazione alla cittadinanza;

  • aggiornamento professionale dei docenti di religione cattolica;

  • iniziative nazionali di coordinamento e monitoraggio per gli interventi formativi per lo sviluppo delle TIC;

  • iniziative pilota in collaborazione con i paesi dell’UE sullo sviluppo della professionalità docente anche in ambiente di e-learning.

 

Circolare ministeriale n. 78 del 2 ottobre 2003

Iniziative di formazione dei docenti curricolari sull’integrazione scolastica degli alunni in situazione di handicap.

 

Il processo di integrazione si fonda sulla assunzione, da parte di tutti i docenti della classe, del progetto di integrazione dell’alunno con handicap e dei suoi compagni.

La direttiva 15/5/02, n.53 colloca fra gli interventi prioritari iniziative volte al potenziamento ed alla qualificazione dell’offerta di integrazione scolastica degli alunni in situazione di handicap.

 

Gli interventi formativi destinati ai docenti prevedono ove ritenuto necessario approfondimenti su:

  • le norme e la cultura dell’integrazione scolastica;

  • l’analisi e l’interpretazione collegiale della diagnosi funzionale;

  • la formulazione del profilo dinamico funzionale;

  • lo sviluppo delle relazioni interistituzionali;

  • i percorsi formativi mirati:

  • l’elaborazione collegiale del PEI.

 

Agenzie formative

Agli insegnanti vengono offerte molteplici opportunità formative che rispondano a:

  • esigenze individuali per il possesso di competenze e valorizzazione della professionalità,

  • esigenze formative collettive, su forti tematiche di interesse comune.

Tali opportunità sono offerte dalle seguenti agenzie educative e inoltre la direttiva fa riferimento alla garanzia di un coordinamento sistematico fra tutti gli uffici dell’Amministrazione, quali:

 

  • UFFICI SCOLASTICI REGIONALI

  • IRRE

  • INDIRE

  • INVALSI

  • UNIVERSITA’

  • ENTI DI RICERCA

  • SOGGETTI ACCREDITATI E QUALIFICATI

  • ASSOCIAZIONI DISCIPLINARI E PROFESSIONALI

  • SINGOLE SCUOLE O RETI DI SCUOLE

 

L’obiettivo è quello di contestualizzare le finalità nazionali con i differenti bisogni formativi.

 

Associazione Culturale "Il Contrapasso" - Via Madonna di Fatima, 81 - 84141 Salerno - Tel 089 724698 / 349 2186260 - Fax 089 8422256 - CF 95089550651

Powered by Teledif Italia Srl & EvilAdv.com